martedì 24 marzo 2015

Quando un paziente improvvisamente strafalciona un termine medico. Non è professionale ridergli in faccia.


Posta un commento