sabato 9 febbraio 2013

Quando di notte, dalla porta della sua camera, controlli se il tuo paziente confuso si è addormentato


Posta un commento